18
Mar

Giro Nordic a Lignano

Lignano Sabbiadoro@P.za Marcello D’Olivo – Lignano Pineta

Domenica 24 Marzo 2019

Orario: 10:00

http://www.nordicwalkinglignano.it/

Domenica 24 marzo 2019 alle ore 10.00 il gruppo Nordic Walking Lignano e tutti gli appassionati di nordic walking e camminate si ritrovano in Piazza M. d’Olivo a Lignano Pineta per il Giro Nordic.

L’evento Giro Nordic a Lignano Sabbiadoro si compone di una SprintRace & Contest Tecnico e di una camminata turistica.

Per iscrizioni alla SprintRace & Contest Tecnico (competitivo) tutte le informazioni sul sito www.gironordic.org,  per iscrizioni alla camminata turistica compilare il modulo presente sul sito dell’Assocazione Nordic Walking Lignano oppure è possibile iscriversi la mattina stessa dell’evento dalle ore 8:30 presso il gazebo Nordic Walking Lignano.

Il contributo alla camminata turistica è di € 10

Al termine della camminata Pasta party per tutti!

 

7
Mar

Elisa – Data Zero Diari aperti tour

Latisana@Teatro Odeon, via Vendramin

Venerdì 15 Marzo 2019

Orario: 21:00

http://www.azalea.it/?az_eventi=elisa-25

Diari Aperti Tour – Data Zero

La meravigliosa Elisa ha scelto il Teatro Odeon di Latisana quale location ideale per allestire la data zero del “Diari Aperti Tour”, nuovo attesissimo progetto live dell’artista che prenderà il via la prossima primavera e che vedrà quindi proprio a Latisana la sua grande anteprima il prossimo venerdì 15 marzo, con inizio alle 21.00.

I biglietti per questo nuovo evento saranno in vendita sul circuito Ticketone a partire dalle 18.00 di sabato 22 dicembre. Info e punti autorizzati su www.azalea.it .

Biglietti:
Platea € 75,00
Prima Galleria € 49,00
Seconda Galleria € 39,00

21
Feb

35^Festa delle Cape

Lignano Sabbiadoro@Piazza Marcello D’Olivo – Pineta

Da Sabato 2 Marzo 2019 a Domenica 3 Marzo 2019

https://www.festadellecape.it

 

La “Festa delle Cape”, nata nel 1984 dall’iniziativa di alcuni pescatori professionisti e portata poi avanti  dall’Associazione A.P.S. “ Al mare” di Lignano, ha lo scopo di far conoscere i prodotti ittici del nostro mare Alto Adriatico a residenti e turisti, ma soprattutto di devolvere il ricavato in beneficenza.

L’Associazione Pescatori Sportivi (A.P.S.) “Al Mare” con la collaborazione del Comune di Lignano e soprattutto con l’aiuto del volontariato locale, è ormai alla sua 35° Edizione.

Mantenendo le vecchie tradizioni culinarie, vengono servite cappe lunghe (cannolicchi), pevarasse (vongole), sarde alla griglia, impannate, in saor, calamari e molte altre specialità locali.

11
Feb

Vasco Rossi Non stop Live 2019

Lignano Sabbiadoro@Stadio Comunale G. Teghil

Domenica 27 Maggio 2019

Sarà lo Stadio Teghil di Lignano Sabbiadoro ad ospitare la prova generale dell’attesissimo VASCO NON STOP LIVE 2019: Il 27 maggio lo Stadio di Lignano avrà l’onore di aprire le porte al Komandante e al suo incredibile spettacolo rock. Dopo la “Tempesta perfetta” di Modena Park, l’evento “Unico e Irripetibile” che rimarrà nella storia della musica rock italiana, Vasco ricomincia dagli stadi, con tanta voglia di sorprendere e di sorprendersi. Di divertire e di divertirsi con il suo pubblico.

 

4
Feb

Smarrirsi

Lignano Sabbiadoro@Terrazza a Mare Lignano Sabbiadoro

Da Domenica 3 Febbraio 2019 a Domenica 3 Marzo 2019

 

SMARRIRSI – Mostra d’arte contemporanea dal 3 Febbraio al 3 Marzo, Terrazza a Mare.

INAUGURAZIONE Domenica 3 Febbraio ore 11.00.

Dal 3 febbraio al 3 marzo, sarà ospitata nelle sale espositive della Terrazza Mare la mostra “SMARRIRSI” dedicata al disagio mentale, alla realtà della malattia psichiatrica dopo la chiusura dei manicomi, al recupero possibile della normalità in pazienti problematici.

Organizzata in sinergia tra l’Amministrazione Comunale di Lignano, il Dipartimento di Salute mentale dell’Azienda Sanitaria n.2 Bassa Friulana – Isontina e l’Associazione Culturale Opificio 330 di Udine, la mostra vuole dedicare un’adeguata attenzione alle problematiche dello smarrimento e della ricerca d’identità.

Relatori, artisti, esperti del pensiero, attraverso le esperienze delle persone, passando anche da quelle del disagio mentale, si confronteranno lungo un percorso, in un contesto espositivo che, nell’arte, trova parziale rimedio e possibile conforto. La mostra sarà aperta al pubblico nei quattro fine settimana e ogni domenica mattina alle ore 11.00, si terrà un incontro di approfondimento con medici, esperti ed operatori nell’ambito del disagio mentale.

Baabat, Mohamed Chabarik, Lara Carrer, Jo Egon, Alfonso Firmani, Giordano Floreancig, Aldo Ghirardello, Silvia Lepore, Passonia e Ivan Tonizzo sono gli artisti che esporranno le loro opere, alcune delle quali sono già state “ospiti” delle sale del padiglione femminile dell’Ospedale psichiatrico di Sant’Osvaldo a Udine.

La mostra, concepita come momento di riflessione, intende premiare tutte quelle persone che dedicano la propria attenzione alle persone in difficoltà, soprattutto attraverso l’arte, il colore e l’attività laboratoriale. Le sale espositive sembrano essere il posto ideale per accogliere i messaggi, le richieste di aiuto, i silenzi e i pensieri, che possono così andare verso il mare, verso una libertà, verso un orizzonte capace di accogliere tutte le sfumature dell’animo umano.

Un ringraziamento speciale all’associazione “Lignano Arte” che da qualche mese ha donato opere di numerosi artisti ai corridoi dell’Ospedale di Latisana e presto arricchirà di colore anche sale comuni e atrii del Distretto sanitario di Codroipo. Lignano, ancora una volta, rivolge l’attenzione al territorio, capace, durante la stagione invernale di dialogare su argomenti importanti e spunti per cercare il benessere delle persone.

La mostra sarà visitabile il Venerdì, il Sabato e la Domenica dalle ore 10.00 alle ore 18.00. Ingresso libero.

21
Gen

35^Festa delle Cape

Lignano Sabbiadoro@Piazza Marcello D’Olivo – Pineta

Da Sabato 2 Marzo 2019 a Domenica 3 Marzo 2019

https://www.festadellecape.it

La “Festa delle Cape”, nata nel 1984 dall’iniziativa di alcuni pescatori professionisti e portata poi avanti  dall’Associazione A.P.S. “ Al mare” di Lignano, ha lo scopo di far conoscere i prodotti ittici del nostro mare Alto Adriatico a residenti e turisti, ma soprattutto di devolvere il ricavato in beneficenza.

L’Associazione Pescatori Sportivi (A.P.S.) “Al Mare” con la collaborazione del Comune di Lignano e soprattutto con l’aiuto del volontariato locale, è ormai alla sua 35° Edizione.

Mantenendo le vecchie tradizioni culinarie, vengono servite cappe lunghe (cannolicchi), pevarasse (vongole), sarde alla griglia, impannate, in saor, calamari e molte altre specialità locali.

 

 

20
Dic

I look to You Gospel Tour

Lignano Sabbiadoro@Via Gorizia – Lignano Sabbiadoro

Martedì 25 Dicembre 2018

Orario: 16:00

I look to You Gospel Tour.

The Victory Gospel Choir in concerto.

14
Dic

Un Natale di gusto – Lignano Christmas Food village

Lignano Sabbiadoro@Viale Gorizia

Da Sabato 15 Dicembre 2018 a Domenica 16 Dicembre 2018

da Venerdi 21 Dicembre a Domenca 6 Gennaio

 

Stand con prelibatezze  natalizie per ogni gusto

7
Dic

15° edizione “Presepe di Sabbia”

Lignano Sabbiadoro@Piazzale antistante Terrazza a mare

Da Sabato 8 Dicembre 2018 a Domenica 27 Gennaio 2019

http://www.presepedisabbia.it/presepe-di-lignano.htm

 

Si avvicina il Natale e si rinnova puntualmente l’appuntamento con il grande Presepe di Sabbia di Lignano Sabbiadoro, attrazione di punta del programma festeggiamenti di Natale d’A…Mare del centro balneare friulano, capace ogni anno di attirare decine di migliaia di visitatori, molti dei quali da fuori regione e dall’estero. Presepe interamente costruito con la sabbia della spiaggia di Lignano Sabbiadoro. La sabbia utilizzata per le sculture è la stessa in cui durante l’estate vengono piantati gli ombrelloni e giocano i bambini. Centocinquanta metri cubi di sabbia modellati su una superficie coperta di quattrocento metri quadrati, di cui duecento di scultura. I personaggi di sabbia – che sembrano mutare profilo e colore nel trascorrere della giornata – si collocano in un borgo fatto di case e botteghe, brulicante di vita e di personaggi, ad una minuta rappresentazione di animali colti con sorridente tenerezza nei piccoli gesti della loro esistenza; talvolta addirittura da scoprire nei dettagli più nascosti di case e paesaggi, come gli immancabili topolini portafortuna, i gatti e tutto l’immenso bestiario che è elemento costitutivo ed essenziale d’ogni presepe.Anche quest’anno, al centro del tendone, sarà presente l’Albero di Yule, sui cui rami fioriranno colorati migliaia di biglietti contenenti auguri, preghiere, richieste e speranze dei visitatori e, all’esterno della tensostruttura, un nuovo Albero dei Desideri, sul quale i bambini potranno appendere conchiglie colorate in segno di buon auspicio. A tutti i visitatori sarà chiesta un’offerta libera, parte del ricavato sarà devoluto come ogni anno a progetti in favore di bambini in condizioni di difficoltà e disagio. Il grande Presepe di Sabbia è inserito nel programma delle manifestazioni natalizie lignanesi, che vedrà anche la pista di pattinaggio sul ghiaccio ecologico e i mercatini natalizi.

Orario Presepe di Sabbia

8 Dicembre 2018 ore 16.00: Inaugurazione

9 Dicembre 2018: 10.00 – 18.00

da Lunedì 10 a Venerdì 14 Dicembre 2018: 14.00 – 18.00

da Sabato 15 a Lunedì 24 Dicembre 2018: 10.00 – 18.00

25 Dicembre 2018:  14.00 – 18.00

Da Mercoledì 26 Dicembre 2018 a Domenica 6 Gennaio 2019:  10.00 – 18.00

Sabato 12, 19 e 26 Gennaio 2019: 14.00 – 18.00

Domenica 13, 20 e 27 Gennaio 2019: 10.00 – 18.00

 

 

1
Dic

Giro Presepi in FVG

Frisanco; Ravascletto; Sutrio; Codroipo; Forgaria nel Friuli; Palazzolo dello Stella; Grado; Lignano Sabbiadoro; Porpetto; Moruzzo; Tricesimo;

Da Sabato 1 Dicembre 2018 a Domenica 27 Gennaio 2019

http://www.presepifvg.it

La radicata tradizione religiosa del Natale in Friuli Venezia Giulia si esprime soprattutto attraverso i presepi.

Nel comune di Forgaria, è il pittoresco lago di Cornino a fare da cornice a un presepio spettacolare che viene allestito in fondo al lago. A Lignano, invece, il presepio non può che essere di sabbia. A Ravascletto vengono esposti i presepi realizzati dai discendenti dei cramârs, i venditori ambulanti della Carnia attivi dal XVI al XIX secolo. A Sutrio, il celebre presepe di Teno riproduce in miniatura gli usi e i costumi tradizionali del paese, con scene che si animano grazie a una serie di perfetti ingranaggi meccanici.  Quello di Selz di Ronchi dei Legionari è in movimento, con oltre 300 figure animate da un solo motore. Il presepio di Corgnolo di Porpetto, è caratteristico per la presenza di animali vivi come oche, anatre, galline, ecc. A Poffabro, uno dei borghi più belli d’Italia, tutte le nicchie e i balconi delle case ospitano un presepe: l’atmosfera diviene speciale all’imbrunire e Poffabro si trasforma in un “Presepe tra i Presepi”.  Nell’antico Borgo Medioevale di Polcenigo si segnalano le decorazioni fatte da intrecci di midollino come vuole la tradizione di cestai del territorio ed i costumi della tradizione. A Grado, Gesù nasce nella laguna: al posto delle capanne ci sono i casoni e invece dei pastorelli ci sono i pescatori. Merita una visita anche  il Presepe di Ara di Tricesimo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui per visualizzare l'informativa estesa