“Jova Beach Party” – Concerto di Jovanotti

Lignano Sabbiadoro@Spiaggia Bella Italia Village 
Ingresso dalla pista ciclabile di via Sabbiadoro o dal Lungomare A. Kechler

Sabato 6 Luglio 2019

Orario: 16:00

http://www.jovanottitour.com/

Partirà proprio dalla spiaggia BELLA ITALIA VILLAGE di Lignano Sabbiadoro il Tour 2019 di JOVANOTTI, uno degli artisti italiani più amati in Italia e all’estero. L’appuntamento è per sabato 6 luglio 2019 e si prevede un afflusso di pubblico di oltre 50 mila persone.

È la prima volta in Italia che un tour viene ambientato completamente nelle spiagge.

E sarà proprio Lignano Sabbiadoro a fare da apripista ad un evento inedito e straordinario. Un connubio di musica, divertimento e colore.

La località balneare friulana si conferma per il quarto anno consecutivo la capitale della musica in Friuli Venezia Giulia.

Il concerto live sarà preceduto da 2 settimane di prove, dove l’artista e la sua band saranno presenti nel territorio ed alloggeranno nelle strutture di Lignano.

L’organizzazione e la produzione di questo evento verranno realizzate da FVG LIVE SRL in collaborazione con TRIDENT MUSIC SRL ed EPS ITALIA SRL.

 

Apertura cancelli alle ore 14.00

 

La lineup del 6 luglio prevede concerti di:Jova Beach Party 2019, ecco la Line Up delle due date a Lignano

 

ACKEEJUICE ROCKERS (Italia)

Duo di musica elettronica fondato nel 2007 dai dj/produttori veneti Ali Selecta e King P. Le loro produzioni abbracciano numerosi generi musicali come dancehall reggae, hip hop, soca, afrobeat, house e moombathon.

ALBERT MARZINOTTO (Italia)

Dj e producer, è indubbiamente uno dei talenti italiani più convincenti del clubbing attuale. La sua energia contagiosa, unita a una grande creatività, lo ha portato a suonare nei migliori club in Italia e in Europa.

 

BALOJI (Congo)

Attore, regista, poeta e musicista, l’universo di Baloji è fatto di immagini e idee, in perenne movimento come l’afrobeat sintetico che produce, frutto di un’improbabile alleanza tra il rockrumba e un funk futurista.

MAGICABOOLA BRASS BAND (Italia)

Travolgente marchin’ band itinerante e da palco, composta e animata da 12 musicisti che suonano trombe, sassofoni, sousafono, percussioni. La Magicaboola ha talento per poter unire l’effervescenza delle marchin’ band di New Orleans alla tradizione delle bande folkloristiche italiane mischiando gli stili e dando vita ad uno spettacolo coreografico, unico e travolgente in cui nulla è più importante del coinvolgimento del pubblico!

MELLOW MOOD (Italia)

Nati a Pordenone nel 2005, sono a oggi uno dei nomi più importanti nel panorama reggae europeo. La band è al suo quinto disco, “Large”, e vanta la partecipazione ad alcuni tra i festival più importanti in Europa e America, tra cui il Rototom Sunsplash (Spagna), il California Roots (USA) e il Jamming Festival (Colombia).

PAOLO BALDINI (Italia)

Produttore, bassista e dub master, dopo aver militato con Africa Unite e Dub Sync, si dedica ininterrottamente alla produzione interpolando il suo carattere reggae dub di matrice sperimentale con il suono delle band a cui si dedica (Mellow Mood, ARAWAK, Tre Allegri Ragazzi Morti). Dopo anni di collaborazione con la Tempesta Dischi, dà vita alla declinazione reggae dub della medesima, La Tempesta Dub. Nel 2019 pubblica LARGE DUB.

SHANTEL (Germania)

“King of Balkan Dance floor”, inventore del Balkan Beat, Shantel ha portato le sonorità selvagge dell’Est europeo nel mondo dei club: Vogue ha definito la sua serata Bucovina Club, come la più promettente idea musicale dall’avvento dell’Acid House. DJ, produttore, musicista e autore di colonne sonore come Soul Kitchen di Fathi Akim.

BENNY BENASSI (Italia)

Disc jockey e produttore discografico italiano tra i più popolari e famosi al mondo. Ha al suo attivo decine e decine di hits pubblicate in tutto il mondo, solo per citare un esempio, il singolo “Bring the Noise” (una rivisitazione del successo dei Public Enemy) col quale, nel 2007, vince il Grammy Awards nella categoria “Best Remix”. Nel 2012 ha prodotto i brani “Girl Gone Wild”, “I’m Addicted” e “Best Friend” per l’album MDNA di Madonna, nello stesso anno ha collaborato con Jovanotti per il remix di “Ti porto via con me”, oltre ad aver realizzato il remix del brano “Doom and Gloom” dei Rolling Stones.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui per visualizzare l'informativa estesa